Technical Writer: qual è il suo ruolo e di cosa si occupa?

Una delle figure lavorative più richieste nell’ultimo periodo è quella di Technical Writer. Questa figura professionale a volte è conosciuta in Italia anche come redattore tecnico. 

Nonostante sia una figura così ricercata, non tutti sanno qual è il lavoro che svolge un Technical Writer. Ecco quindi tutto quello che c’è da conoscere a questo proposito, cercando di approfondire gli aspetti di questo impiego. 

Cosa fa un Technical Writer?

Come prima cosa, occorre comprendere cosa fa un Technical Writer. Ebbene, un redattore tecnico svolge diversi compiti. La mansione più importante di tale professionista è quella di redigere una giusta documentazione tecnica. Proprio così, un professionista simile ha il compito importante di scrivere informazioni per manuali tecnici, guide, white paper e molto altro ancora. 

Ovviamente, questa documentazione può essere scritta sia online che offline. Infatti, grazie al progresso tecnologico, tante aziende stanno adottando manuali online e per questa ragione il Technical Writer deve essere una figura che si tiene costantemente aggiornato sulle ultime novità del suo settore e di quello tecnologico. 

In alcuni casi poi, il redattore tecnico può effettuare anche l’impaginazione dei testi. Si tratta comunque di un compito aggiuntivo che viene richiesto solo in alcuni casi. Inoltre, il Technical Writer deve confrontarsi con il team tecnico dell’azienda produttrice per studiare il prodotto per il quale occorre scrivere la documentazione e il manuale da redigere. 

Dunque, al contrario di quello che si può pensare, il Technical Writer non è una figura che lavora in solitaria. Questo professionista deve confrontarsi anche con gli altri, vale a dire con membri del team della produzione tecnica e con altri redattori. In questo modo, può migliorare il suo lavoro e apportare modifiche necessarie per la buona qualità del progetto finale. 

Quali sono le competenze che deve avere un Technical Writer?

A questo punto, è bene capire quali sono le competenze che un Technical Writer deve avere. In primo luogo, questo professionista deve saper scrivere. Proprio così, ma saper scrivere non è una cosa da tutti. 

Non si tratta soltanto di poter scrivere in modo grammaticalmente corretto. Bisogna anche concentrarsi nel semplificare le frasi e le indicazioni da inserire in un manuale. Allo stesso tempo, bisogna usare i termini giusti e cercare di spiegare con precisione i passaggi da compiere per ottimizzare l’uso di un macchinario. Insomma, non è affatto semplice, bisogna avere una buona esperienza alle spalle e bisogna anche comprendere il lavoro. 

Dunque, un Technical Writer conoscerà a livello teorico e pratico ciò di cui parla. D’altronde, avrà seguito in precedenza lo sviluppo del prodotto per il quale deve scrivere tutte le informazioni. 

Infine, è importante saper scrivere in modo ordinato. Questo perché un redattore tecnico deve fornire informazioni che devono essere seguite con un certo ordine. Quindi, è fondamentale che sappia come organizzare le nozioni da inserire e creare uno schema preciso che possa essere intuitivo sin dalla prima lettura. 

Come diventare Technical Writer?

Ovviamente, non ci si può improvvisare Technical Writer. Difatti, molti credono che basti soltanto saper scrivere per intraprendere una carriera simile. Non è affatto così. Il redattore tecnico deve avere una profonda conoscenza del proprio settore. Deve essere un professionista nel campo nel quale opera. 

Inoltre, deve anche conoscere quali sono gli strumenti della lingua che padroneggia. Solo in questo modo può creare un testo che sia chiaro e conciso, evitando incomprensioni oppure ambiguità nelle descrizioni. Ecco perché solitamente il redattore tecnico deve scrivere soltanto nella sua madrelingua.

Insomma, bisogna avere la padronanza di quelle tecniche di scrittura che possono far comprendere come scrivere un manuale tecnico. Dunque, per svolgere il ruolo di redattore tecnico ci vogliono anni di esperienza e una precisa specializzazione con corsi professionali e pratica diretta. 

Qual è lo stipendio che si può ottenere specializzandosi in questo campo?

Come per ogni professionista, un Technical Writer può diventare una figura ricercata nel proprio campo. Infatti, un redattore tecnico può lavorare per un’azienda specifica oppure essere un libero professionista, acquisendo vari clienti nel corso del tempo. 

Secondo le ultime informazioni comunque, la retribuzione annuale media di un Technical Writer è di circa 30.000 euro. Insomma, non si tratta di una cifra estremamente elevata se si considerano le medie nazionali, ma può essere considerata una buona somma. Inoltre, come specificato in precedenza, con il tempo la retribuzione può aumentare ed è possibile costruire una carriera remunerativa e soddisfacente.