Imprese e startup: ai giovani creativi del Lazio un fondo di 500mila euro

Imprese e startup: ai giovani creativi del Lazio un fondo di 500mila euro

Essere creativi può valere una fortuna. Almeno per coloro che hanno un’idea originale e intendono avviare una impresa. Esiste infatti un Fondo della Creatività di 500mila euro, istituito con la legge finanziaria regionale, nell’ambito della partecipazione della Regione Lazio all’Anno Europeo della Creatività e dell’Innovazione proclamato dal Parlamento Europeo e dal Consiglio Europeo per il 2009, per promuovere la nascita e lo sviluppo di nuove imprese.

Oggi è possibile accedere a questo fondo, poiché, su proposta dell’assessore alla piccola e media impresa, commercio e Artigianato, Daniele Fichera, la giunta della Regione Lazio ha approvato i criteri per l’accesso al bando di concorso.

“Il Fondo – ha spiegato l’assessore Fichera – è rivolto a tutti gli aspiranti imprenditori e a tutte le piccole e medie imprese del Lazio iscritte da meno di tre anni al Registro delle Imprese, che si impegnino a creare un’attività con un forte connotato creativo, in particolare nel settore dell’audiovisivo, delle tecnologie applicate ai beni culturali, dell’artigianato artistico, del design, dell’architettura e della musica”.

Alla creatività, i progetti presentati, dovranno affiancare chiari elementi di innovazione, siano essi del prodotto, del servizio, del processo di produzione o della gestione dell’impresa.

“Il Fondo, destinato alle Province del Lazio – ha aggiunto Fichera – rappresenta una straordinaria opportunità, soprattutto per i tanti giovani del Lazio che hanno tante buone idee, ma poche risorse e mezzi per metterle in pratica.


Lo strumento messo in campo dalla Regione – conclude Fichera – è di rilievo, non tanto per la consistenza del fondo, bensì per il momento in cui viene promosso. Con questo provvedimento, infatti, cerchiamo di favorire la nascita e lo sviluppo di piccole e medie attività, che di fatto la fase economica attuale non incentiva”.


Comments

comments

Powered by Facebook Comments

startup

UNITED VENTURES GUIDA UN ROUND DI INVESTIMENTO DA 5 MILIONI DI EURO IN FIDO

·         I capitali raccolti serviranno a supportare l’espansione di Fido in Italia e all’estero attraverso il rafforzamento della piattaforma tecnologica, il lancio di nuove applicazioni e l’ampliamento del team·         Partecipano al round gli attuali investitori, tra cui CRIF, Banca Privata Leasing, Alessandro Fracassi, Giacomo Sella United Ventures SGR SpA, fondo italiano di venture capital specializzato in investimenti nelle […]

Read More
startup

NUOVO ROUND DI FINANZIAMENTO DA 3,5 MILIONI DI EURO PER TWENIX, LA PIATTAFORMA EDTECH LINGUISTICA SPAGNOLA

Al round, guidato da Brighteye, hanno partecipato JME Ventures e Inveready Con questo nuovo investimento, l’azienda continuerà il suo percorso di crescita in Italia e all’estero, incorporando nuove funzionalità nella sua piattaforma di e-learning per aiutare aziende e professionisti a migliorare nell’utilizzo della lingua inglese.Nel primo semestre del 2022, la EdTech spagnola ha triplicato il […]

Read More
startup

Arriva il portiere virtuale per tutti. Con l’app si apre il portone e ricevere pacchi non è più un problema

Usufruire di un servizio di portierato può davvero risolvere molte delle piccole e grandi incombenze quotidiane. Pensiamo ad esempio alla consegna dei pacchi. L’ascesa dell’e-commerce ha reso milioni di italiani dipendenti dagli orari dei corrieri, ma non solo. Se, infatti, guardiamo un condominio nella sua interezza, sono molte le occasioni che richiedono a un inquilino o agli amministratori di rendere […]

Read More