Archivio della categoria: Risorse

Camera di commercio: cos’è e come funziona

 

Sono molte le espressione che ascoltiamo quotidianamente in diversi contesti, televisivi o no, di cui non conosciamo il significato. Non si tratta semplicemente di una limitazione linguistica. Diversi aspetti della realtà, siano questi politici o no, tendono a sfuggirci perché non fanno parte direttamente del nostro universo lavorativo.
Non è strano, dunque, che non si sappia cosa si intende precisamente quando si parla di camera di commercio. Eppure si tratta di un organismo che, da vicino o da lontano, riguarda tutti noi. Innanzitutto un po’ di storia. La camera di commercio è un ente secolare, nato inizialmente in Francia e in Belgio, con lo scopo di tutelare gli interessi di imprese commerciali. Dall’artigianato all’industria, dall’ambiente all’informatica, la camera di commercio è oggi una delle organizzazioni più importanti e più attive sul territorio italiano e internazionale.
Non esiste una definizione unilaterale sull’attività di una camera di commercio. Ne esistono, infatti, di pubbliche e private, provinciali e regionali, nazionali o internazionali. Ciò che accomuna questi diversi enti è però l’obiettivo condiviso di costituire un punto di riferimento per ogni settore produttivo.
In Italia le varie camere di commercio pubbliche fanno capo alla Unioncamere – l’Unione italiana delle Camere di commercio industria, artigianato e agricoltura – un ente nazionale autonomo dal governo centrale che ha lo scopo di coordinare le singole camere, promuovere lo sviluppo economico e regolare le diverse imprese attraverso un registro.
Per avere tutte le informazioni sulla camera di commercio della propria città o della regione di appartenenza, occorre semplicemente collegarsi al portale ufficiale e compilare un form di registrazione con tutti i dati richiesti. Una volta scelto login e password sarà possibile selezionare gli argomenti e le province a cui siamo interessati. Il sistema provvederà a inviare tutte le informazioni attraverso un sistema di personal feed.
Sul sito della camera di commercio troverete, inoltre, un’utile sezione faq e tutte le informazioni necessarie per aprire un’impresa.

Infografica sulle startup italiane

ITalien Startups è un viaggio nell’universo delle startup italiane. Imprese che alla stregua di quelle spaziali richiedono una buona dose di coraggio e fortuna, una strenue ricerca di fondi, tanta sperimentazione e sviluppo. Insomma un duro lavoro con l’obiettivo di conquistarsi un posticino nella galassia del consumo, una propria quota di mercato.
L’infografica rappresenta in forma visuale dati raccolti soprattutto da Mind the Bridge Survey 2012 (Startup in Italy – Facts and Trends) e li integra con una serie di info più generiche e qualche tip scovato sulla community di startupgenome.com.
Il progetto, realizzato da una startup, Consonant,  per le startup, può essere utile per orientarsi tra numeri e termini specifici e capire meglio l’universo delle startup, soprattutto quello italiano.

Sono previste nuove tappe di approfondimento.