Friul Wood House la nuova realtà nel mondo delle case in legno

Chi cerca un partner di rifermento per la realizzazione di case in legno ad Udine e nel resto del Friuli da oggi può contare sulla professionalità e sulla competenza di Friul Wood House.

Optare per una casa green consente prima di tutto di avere una casa salubre che necessità di una limitatissima manutenzione. Ma oltre a questo i fattori che conquisteranno maggiormente i privati sono quelli legati all’efficienza termica ed energetica delle case in legno. Le case in legno infatti grazie al loro ottimo livello di isolamento energetico permettono di abbattere sensibilmente i consumi legati all’utilizzo di luce e gas per il riscaldamento ed il condizionamento, con un conseguente sensibile risparmio sulle bollette mensili. In altre parole il risparmio energetico in termini di minor consumo mi consente di ammortizzare brevemente i costi per la realizzazione della casa stessa.

Senza dimenticare gli aspetti connessi all’ecosostenibilità.

Le case in legno di Friul Wood House sono ispirate ai criteri della bioedilizia, cercando di utilizzare per lo più materiali di origine naturale e biologica, limitando al massimo il livello di risorse energetiche utilizzate ed il quantitativo di rifiuti prodotti.

Non tutti inoltre sanno che le case in legno vengono realizzare attraverso legname ottenuto da un processo di taglio selettivo e non di disboscamento indiscriminato. In altre parole gli alberi abbattuti sono sempre i più vecchi, quelli che per la veneranda età hanno ormai un processo di fotosintesi clorofilliana ormai limitato che non apporterebbe alcun beneficio all’ambiento rispetto alla produzione di ossigeno. Con questa attività di taglio selezionato si ha modo di rigenerare boschi e foreste, affinchè siano un vero polmone verde.

La competenza di Friul Wood House nell’ambito degli immobili in legno può essere applicata a villette singole o bifamiliari, edifici a più piani ma anche ad ampliamenti di edifici preesistenti e ristrutturazioni di una certa entità.

Comments

comments

Powered by Facebook Comments