Wellcare premia smartLOGO all’ Expo delle Startup 2014

Per il secondo anno consecutivo, Wellcare è al fianco di un giovane progetto selezionato tra i 200 partecipanti all’evento internazionale promosso dalla Regione Lombardia all’interno di Cross Creativity e del programma europeo CCAlps per le creative companies dell’arco alpino. Per dar voce ai giovani, l’agenzia di Marketing & Communication ha scelto di supportare smartLOGO, l’innovativo sistema per inserire informazioni direttamente nell’immagine del logo.

Wellcare mette così a disposizione la sua professionalità nel definire la strategia di Marketing, Comunicazione e implementazione del progetto nato nei laboratori del Media Integration and Communication Center (MICC), il centro di eccellenza dell’Università degli Studi di Firenze.

Il premio è stato consegnato nell’Auditorium della Regione Lombardia a Matteo Casini del team di ingegneri specializzati nell’elaborazione dei segnali multimediali in particolare delle immagini: <<Il sistema smartLOGO utilizza come strumento informativo unicamente l’immagine del logo, nel quale è possibile inserire diverse tipologie di dati aggiuntivi: testi, WebUrl, video. Per leggere i dati contenuti basta una app per telefonini. L’immagine originale del logo non viene alterata e può essere inserita ovunque nel packaging>>.

Giovanni Borroni, Ceo Wellcare: <<Ci ha colpito la potenzialità applicativa di questo progetto di alto valore scientifico. È ancora un magnifico esempio dell’energia e della competenza presenti nel nostro Paese che hanno solo bisogno di farsi conoscere per decollare. L’Expo è stata un’eccezionale occasione per tutti, una grande vetrina di creatività e innovazione per costruire un futuro migliore>>.

I numeri e le storie di successo lo confermano. Francesco Mantegazzini, creatore dell’Expo: <<Ben 25 mila pagine viste al giorno, da ogni parte del mondo per l’evento internazionale di settore più grande d’Italia. Partnership con colossi internazionali nate proprio negli spazi della Regione Lombardia, dove per due giorni si è concentra la più numerosa platea di addetti ai lavori, incubatori, acceleratori, venture capitalist, business angel, media mai radunati in un sol luogo>>. 

Comments

comments

Powered by Facebook Comments